Misurare e documentare gli effetti del “massaggio sonoro”

Il suono delle campane tibetane, ed in genere il suono come fenomeno fisico, ha effetti benefici sul corpo grazie al fenomeno della risonanza che si esplica nell’interezza del soggetto che usufruisce di una seduta di “massaggio sonoro”. Ogni cellula del corpo viene messa in vibrazione ottenendo un riequilibrio energetico salutare. Questa è un’esperienza comune a tutti coloro che utilizzano il Suono a scopo terapeutico e, a livello intuitivo, risulta evidente anche dai feed-back verbali dei riceventi.

E’ possibile misurare gli effetti con metodo scientifico utilizzando parametri come HRV, Conduttanza cutanea ed altri che sono universalmente accettati come parametri indicatori dello stato psico-fisico. In questo corso insegneremo le basi per utilizzare questi parametri oggettivando l’esperienza di benessere riportata dai riceventi e consentendo agli operatori di realizzare report completi, basati su rilevazioni fisiche che evidenzino gli effetti del “massaggio sonoro”. Il corso prevede una parte pratica di utilizzo dei dispositivi per la misurazione dei parametri psico-fisici.

Data
25 novembre 2017

Orario
10:30 – 13:30

Conduttori
Manlio Casini
Luca Pigaiani

Costo
120€

Iscriviti online al corso e paga direttamente in Fiera (iscrizione valida per una sola persona)
Si ricorda che il corso si terrà solo al raggiungimento di minimo 15 partecipanti.

Nome e Cognome

Indirizzo

Località

Nazione

Età

Telefono

Email

Eventuali note:

Tisana