Tisana MalpensaFiere

Il superfood scelto da tisana: camu camu!

  • Redazione
  • Redazione

In assoluto l’alimento con più vitamina c al mondo, è un prezioso alleato per il cervello, i muscoli e il sistema immunitario.

NOME BOTANICO
Myrciaria dubia

FAMIGLIA
Myrtaceae

COME SI USA
Si utilizzano i frutti. In commercio sono disponibili anche delle capsule. Per il sapore particolarmente acido, i camu-camu sono indicati in preparazioni molto zuccherate. Ottimi in spremute, gelati e dolci in genere.

DESCRIZIONE
Arbusto originario dell’Amazzonia, cresce spontaneamente in suoli alluvionali durante i periodi delle piogge, raggiungendo anche i tre metri d’altezza. Si trova principalmente lungo i fiumi Ucayali e Rio delle Amazzoni e i loro affluenti, in particolare tra le località di Pucallpa e Pebas.

PRINCIPI NUTRITIVI
Vitamina C, vitamina B1, vitamina B2, aminoacidi (tra cui valina, leucina e serina), potassio, flavonoidi, acido gallico, acido ellagico, proteine, fibre, calcio, fosforo, ferro, niacina.

PROPRIETÀ TERAPEUTICHE
Il camu-camu rappresenta una delle migliori fonti di vitamina C, con un contenuto 50 volte superiore a quello di un’arancia. È un potente antivirale, riduce le infiammazioni, previene l’arteriosclerosi e la formazione di placche sulle arterie. Prezioso coadiuvante in caso di depressione, aiuta a prevenire le malattie degenerative tipo la demenza e l’Alzheimer. Notevole è anche la sua azione nei confronti del morbo di Parkinson. È utile per combattere l’Herpes, le gengiviti, in caso di ipertensione e per disintossicarsi dalle tossine; protegge il fegato ed è anti-ulceroso.

CURIOSITÀ
La cantante Olivia Newton-John ha lanciato una linea cosmetica e una bevanda a base di camu-camu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tisana